Sistemi per l’edilizia   >   Le pareti di tamponamento
L’elevata prestazionalità raggiunta dai sistemi costruttivi a secco ha consentito di predisporre soluzioni innovative per le pareti di tamponamento. La combinazione di lastre in gesso rivestito, materiale di isolamento e lastre per esterni consente di realizzare pareti di tamponamento in tempi ridotti, efficienti dal punto di vista della coibentazione, più leggere rispetto alle pareti in laterizio e molto resistenti alle sollecitazioni meccaniche. Si tratta di soluzioni che si rivelano efficaci in termini di riduzione dei tempi e dei costi di cantiere e che rispondono pienamente a tutti i parametri di efficienza energetica, isolamento acustico, protezione dal fuoco e sicurezza antisismica previste dalla normativa sulle costruzioni.

La soluzione consiste nel fissare al telaio strutturale dell’edificio una doppia orditura metallica in acciaio laminato a freddo, sulla quale applicare internamente le lastre in gesso rivestito ed esternamente lastre per esterni. Gli spazi creati nelle intercapedini consentono di ospitare il materiale di isolamento termico e acustico negli spessori che si ritengono utili. La soluzione finale garantisce contro i ponti termici e si presenta con uno spessore finale ridotto rispetto ad altre soluzioni di pari efficacia termoisolante.
AREA RISERVATA SOCI
ENTRA
Password dimenticata?
 
AREA RISERVATA UTENTI
ENTRA
Password dimenticata?
Nessun account?    REGISTRATI
Assogesso - Via Giovanni Amendola 46 - 00185 Roma - Part. IVA 09125161001 – Tutti i diritti riservati © powered by: Whydotcom spa