Le prestazioni in edilizia   >   L’utilizzo nella tradizione
Facile da reperire e da lavorare, il gesso è da sempre un materiale utilizzato in edilizia per costruire e decorare. Come elemento di costruzione lo si trova in pezzature di diversa taglia o come intonaco. Data l’abitudine di utilizzare per le costruzioni i materiali pietrosi reperibili in zona, l’utilizzo di blocchi e pietre risultava più frequente nelle zone in cui il materiale era facilmente reperibile. Più ampio invece l’utilizzo della polvere di gesso come elemento decorativo data la maggiore facilità di trasporto.

La pietra grezza si ritrova nella costruzione di muri a secco, per abitazioni, difesa o muretti di confine.

La pietra tagliata in blocchi squadrati è stata utilizzata per le strutture cantonali degli edifici o per definire portali, vani porta e finestre, diventando anche elemento decorativo della facciata.

Come legante lo si trova in conglomerati cementizi utilizzati come intonaco grossolano, in intonaci più fini, ma anche in strutture originali che utilizzano pietra piccola o elementi vegetali per la realizzazione di solai e soffitti.

In alcuni casi siciliani si sono ritrovate soluzioni di riempimento di strutture con montanti in legno. La modalità più frequente di utilizzo resta comunque quella decorativa, in forme artigianali o in vere e proprie produzioni artistiche.
AREA RISERVATA SOCI
ENTRA
Password dimenticata?
 
AREA RISERVATA UTENTI
ENTRA
Password dimenticata?
Nessun account?    REGISTRATI
Assogesso - Via Giovanni Amendola 46 - 00185 Roma - Part. IVA 09125161001 – Tutti i diritti riservati © powered by: Whydotcom spa