Il gesso   >   Le caratteristiche chimiche e fisiche
Il gesso si è formato a seguito dell’evaporazione di acque marine dalla sedimentazione di sali come il salgemma, la calcite e l’aragonite. Si trova come anidrite naturale CaSO4 o come roccia a struttura cristallina costituita di solfato di calcio biidrato CaSO4 – 2H2O. Per renderlo lavorabile il gesso deve essere essiccato in forni. Infatti per una sua caratteristica, sottoposto a determinate temperature il gesso perde la componente d’acqua e si trasforma in emidrato o in anidrite.
AREA RISERVATA SOCI
ENTRA
Password dimenticata?
 
AREA RISERVATA UTENTI
ENTRA
Password dimenticata?
Nessun account?    REGISTRATI
Assogesso - Via Giovanni Amendola 46 - 00185 Roma - Part. IVA 09125161001 – Tutti i diritti riservati © powered by: Whydotcom spa